Esame circa: TRASCURATEZZA, NONCURANZA

Pregate, Pregate, Pregate!

PRATICA
DELL’ESAME DI COSCIENZA









S.Teresa di Gesù Bambino


Sono
stata buona, oggi? Il Signore è contento di me?… E gli Angeli, mi voleranno
intorno?

(S.Teresina all’età di quattro anni, tutte le sere rivolgeva alla sorella
Paolina questa domanda)




II. ITINERARI DI ESAME PARTICOLARE SUGLI OSTACOLI DA SUPERARE


19TRASCURATEZZA,
NONCURANZA



I ESERCIZIO

1. Ho
fatto il mio esame di prevedimento, questa mattina?

2. Sono restato passivo nell’orazione, o in altri esercizi spirituali?

3. Ho occupato bene tutto il tempo trascorso in cappella?

4. Ho omesso qualche mia pratica di pietà, per trascuratezza? (Presenza di
Dio – Comunioni spirituali – Visite – Via Crucis – Corona, andando qua e là…).

5. Quante occasioni ho perduto di far piacere a qualcuno, per non scomodarmi?

6. Quanto tempo ho sciupato, in chiacchiere o in curiosità?

II
ESERCIZIO

1. Questa
mattina, ho fatto un piccolo esame, al termine della meditazione?

2. Quante volte ho mancato alle risoluzione prese oggi?

3. Ho tralasciato o trascurato quanto si riferiva a osservazioni fattemi?

4. Ho fatto con fedeltà i vari esami di coscienza, durante il giorno?

5. Mi sono imposte, e ho eseguito, le sanzioni e le penitenze da me determinate?


6. Quante volte ho richiamata, oggi, la presenza di Dio, per stimolarmi a fare molto
bene ogni mia azione?

III
ESERCIZIO

1. Ho
adempiuto le prescrizioni della santa Regola e gli ordini dei Superiori, come espressione
sicura della volontà di Dio?

2. Ho fatto il mio dovere con entusiasmo, reagendo contro l’apatia e l’indifferenza
che provavo? (Sconfitte).

3. Ho trascurato la preparazione delle lezioni, la correzione dei compiti, o altri
doveri?

4. Quante volte, dopo un insuccesso, mi sono scoraggiato, abbandonando i miei propositi
(anche per studi – scuola, ecc.)?

5. Ho accettato tutte le pene di oggi, in espiazione dei miei peccati e delle mie
trascuratezze?

6. Quante volte mi sono offerto a Dio come vittima per qualche intenzione di apostolato?

ASPIRAZIONI:

Signore,
io mi consacro tutto a Voi, per procurare la vostra gloria, per quanto mi sarà
possibile e Voi lo richiederete da me. S. G. B. DE LA SALLE.

Cor Jesu, flagrans amore nostri, infiamma cor nstrum amore tui! ó Cuore di Gesù
che ardete di amore per noi, infiammate i nostri cuori di amore per Voi! (500 g.;
plen. mens.).

Mio Dio, fate di me un sacrificio perfetto di immolazione, per la vostra gloria e
la salvezza delle anime!

Trahe nos. Virgo Immaculata; post Te curremus in odorem unguentorum tuorum. Cant.,
1, 3: Antif. : Attirateci a Voi, Vergine Immacolata; noi correremo dietro a Voi nella
fragranza dei vostri profumi.

*
* *



Chi dice: Mi fermo, e non scendo più giù, è già caduto.

S. Agostino











PRECEDENTE


INDICE DI

«PRATICA DELL’ESAME DI COSCIENZA»


PROSSIMA