Guardia d’onore al S. Cuore di Gesù

S. Cuore di Gesù

Un’iniziativa
a maggior gloria di Dio

per la salvezza delle anime

praticata dai santi





L’Ora di
Guardia

al Sacro Cuore di Gesù

Un mezzo straordinario e facile,
per accogliere le grazie dell’Acqua e del Sangue usciti dal Sacratissimo Cuore di
Cristo, adatto a tutti gli stati di vita.



Gli iscritti:

a) scelgono un’ora durante la giornata, in cui si portano in spirito presso il
Tabernacolo e vivono intensamente nella sua unione, insieme alle prime Guardie d’Onore:
Maria Santissima, S. Maria Maddalena, S, Giovanni Evangelista, che contemplarono
addolorati il Cuore di Gesù trafitto dalla lancia;



b)
si
sforzano di compiere santamente i propri doveri

offrendo al S. Cuore le azioni, le pene di quell’ora;



c) in questo modo
consolano
e riparano quel Cuore dolcissimo

dai peccati che si commettono in quella stessa ora.

Non è
un’ora di “adorazione eucaristica”, non è la classica “ora
santa”
, ma un’ora di attività
ordinaria
, offerta all’inizio
e alla fine in spirito di Riparazione. Questa pratica è tanto è facile
quanto è preziosa e gradita al Cuore di Cristo.


Uno
straordinario mezzo per la nuova Evangelizzazione



Il Quadrante
della Misericordia


È un mezzo per ottenere
la conversione
dei peccatori anche più ostinati
:
consiste nel fare un’Ora Speciale di Guardia – L’ORA DELLA MISERICORDIA – per l’anima
di cui si desidera il ravvedimento. La persona, che si offre a fare tale ora, fa
iscrivere sul Quadrante le iniziali dei peccatore determinando l’ora speciale di
guardia scelta per lui. La persona per cui si prega sarà beneficata – per
il mistero della Comunione dei Santi
– anche da tutte le altre ore di guardia
offerte dagli iscritti al Quadrante della Misericordia.



Il Quadrante della Misericordia per l’Italia è eretto nella Basilica di S.
Camillo in Roma, sede della Direzione generale della Guardia d’Onore a questa quindi
bisogna rivolgersi (anche attraverso internet) per le iscrizioni dei peccatori, per
avere la speciale pagellina e per inviare le relazioni di conversioni ottenute.


Per
saperne di più leggi qui




Fa’ conoscere questa pagina a tutti
i tuoi amici