Esame circa: RUSTICHEZZA DI MODI

Pregate, Pregate, Pregate!

PRATICA
DELL’ESAME DI COSCIENZA









S.Teresa di Gesù Bambino


Sono
stata buona, oggi? Il Signore è contento di me?… E gli Angeli, mi voleranno
intorno?

(S.Teresina all’età di quattro anni, tutte le sere rivolgeva alla sorella
Paolina questa domanda)




II. ITINERARI DI ESAME PARTICOLARE SUGLI OSTACOLI DA SUPERARE


16-
RUSTICHEZZA DI MODI




Considerazioni.


  • Dall’aspetto
    si conosce l’uomo, e dal come una persona si presenta, si rivela il saggio (1).

  • Prevenitevi
    gli uni gli altri, con testimonianze di rispetto e di amore (2).

  • Il volto
    è lo specchio dell’anima; gli occhi, senza parlare, rivelano i segreti del
    cuore (3).

  • Lo stato
    dell’animo si tradisce coi moti del corpo; gli atti esprimono i nostri pensieri (4).

  • L’esteriore
    ben regolato è il migliore elogio dell’anima nostra (5).

  • La debolezza
    è il fiore della carità. S. FRANCESCO DI SALES.

I.
ESERCIZIO

1. Ho
mancato alla gravità o alla riservatezza, nel mio contegno esteriore?

2. Ho salutato, nei vari incontri, i miei Superiori?

3. Ho dato la preferenza agli altri, ogni volta che mi è stato possibile?

4. Sono incorso in qualche volgarità, con le parole o con atti?

5. Sono stato modesto e riservato, specialmente con le persone esterne? (Mancanze).

6. Mi sono considerato spesso alla presenza di Dio, per stimolarmi alla gravita e
dignità del contegno? (Minimo di volte).

II
ESERCIZIO

1. Ho
usato eccessiva familiarità coi Confratelli, toccandoli, scherzando?

2. Ho trattato con asprezza gli alunni, colpendoli, o dando titoli ingiuriosi?

3. Sono stato cortese con tutte le altre persone, che oggi mi hanno avvicinato?

4. Mi sono mostrato strano, irascibile o di cattivo umore? (Mancanze).

5. Sono stato modesto e raccolto, specialmente fuori di casa?

6. Ho riflettuto, un certo numero di volte, alla impressione che in casa e fuori,
gli altri riportano di me?

NOTE

(1) Sir
19, 27.

(2) Rm 12, 10.

(3) Jeron. Epist. ad Tur.

(4) Ambros. l. 1 de Offic.

(5) Greg. Naz.; Epist. 131.










PRECEDENTE


INDICE DI

«PRATICA DELL’ESAME DI COSCIENZA»


PROSSIMA