Attirare su di sé la grazia dei misteri

L'eterna Sapienza


METODI SANTI PER RECITARE IL SANTO ROSARIO
E ATTIRARE SU DI SÉ LA GRAZIA DEI MISTERI DELLA VITA, DELLA PASSIONE E DELLA
GLORIA DI GESÙ E DI MARIA


(
S. Luigi
M. Grignion da Montfort
)




Primo
metodo

Vieni,
Santo Spirito




Veni, Sancte Spiritus, reple
tuorum corda fidelium et tui amoris in eis ignem accende.



V. Emitte Spiritum tuum et creabuntur.



R. Et renovabis faciem terrae.



Oremus



Deus, qui corda fidelium sancti Spiritus illustratione docuisti; da nobis in eodem
Spiritu recta sapere; et de eius semper consolatione gaudere. Per Christum Dominum
nostrum.



R. Amen.
Vieni Santo Spirito, riempi
il cuore dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del tuo amore.



V. Manda il tuo spirito per una nuova creazione.

R. E rinnoverai la faccia della terra.



Preghiamo



O Signore, che hai istruito i cuori dei fedeli con la luce dello Spirito Santo, donaci
di gustare nello stesso Spirito la verità e di godere sempre della sua consolazione.
Per Cristo nostro Signore.



R. Amen.

Introduzione: offerta
generale del Rosario:


Io mi unisco a tutti i
santi che sono nel cielo, a tutti i giusti che sono sulla terra; mi unisco a te,
Signore Gesù, per lodare degnamente la tua santa Madre e lodare te in lei
e per mezzo di lei. Rinuncio a tutte le distrazioni che possono venirmi durante questo
rosario. Vergine Santa, ti offriamo questo “Credo” per onorare la tua fede
sulla terra e chiederti di renderci partecipi di questa tua stessa fede. Ti offriamo
questo “Padre nostro”, o Signore, per adorarti nella tua Unità e
riconoscere che tu sei il primo principio e il fine ultimo di ogni realtà.
Trinità santissima, ti offriamo queste tre “Ave Maria” per ringraziarti
di tutti i doni da te concessi a Maria e di quelli che hai elargito a noi per sua
intercessione. 1 Padre nostro, 3 Ave Maria, Gloria al Padre…

OFFERTE
PARTICOLARI PER OGNI DECINA



Misteri Gaudiosi



[2]

1a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo primo mistero per onorare la tua Incarnazione. Ti chiediamo per
questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, una profonda umiltà
di cuore.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero dell’Incarnazione discenda nella mia anima e la renda
veramente umile.



2a DECINA. Signore Gesù, ti offriamo questo secondo mistero per onorare la
visita della tua santa Madre alla sua parente santa Elisabetta. Ti chiediamo per
questo mistero e per l’intercessione di Maria, un perfetto amore verso il nostro
prossimo.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero della Visitazione discenda nella mia anima e la renda veramente
piena d’amore.



3a DECINA. Signore Gesù, ti offriamo questo terzo mistero per onorare la tua
santa Nascita. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa
Madre, il distacco dai beni del mondo, l’amore per la povertà e per i poveri.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero della Nascita di Gesù discenda nella mia anima e la
renda evangelicamente povera.



4a DECINA. Signore Gesù, ti offriamo questo quarto mistero per onorare la
tua Presentazione al tempio per le mani di Maria. Ti chiediamo per questo mistero
e per l’intercessione della tua santa Madre, il dono della sapienza e la purezza
dell’anima e del corpo.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero della Presentazione discenda nella mia anima e la renda
veramente saggia e pura.



5 a DECINA. Signore Gesù, ti offriamo questo quinto mistero per onorare il
tuo Ritrovamento fra i dottori da parte di Maria che ti aveva smarrito. Ti chiediamo
per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre la conversione nostra
e di quanti si trovano in stato di peccato, eresia, scisma e idolatria

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero del Ritrovamento di Gesù al tempio discenda nella
mia anima e la converta veramente.





Misteri Dolorosi





[3]

6a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo sesto mistero per onorare la tua mortale Agonia nel giardino degli
Ulivi. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre,
un sincero pentimento dei nostri peccati e una piena adesione alla tua volontà.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia dell’Agonia di Gesù discenda nella mia anima e la renda veramente
pentita e conforme alla volontà di Dio.



7a DECINA. Signore Gesù, ti offriamo questo settimo mistero per onorare la
tua sanguinosa Flagellazione. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione
della tua santa Madre, la perfetta vigilanza sui nostri sensi.

-Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

-La grazia della Flagellazione di Gesù discenda nella mia anima e la renda
veramente vigilante.



8a DECINA. Signore Gesù, ti offriamo questo ottavo mistero per onorare la
tua atroce Incoronazione di spine. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione
della tua santa Madre, un grande distacco dallo spirito del mondo.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero dell’Incoronazione di spine di Gesù discenda nella
mia anima e la renda veramente distaccata dallo spirito del mondo.

9a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo nono mistero per onorare il tuo viaggio al Calvario sotto il peso
della croce. Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa
Madre, una grande costanza nel seguirti, portando la croce ogni giorno della nostra
vita.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero di Gesù carico della croce discenda nella mia anima
e la renda veramente costante nel portare la croce.

10a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo decimo mistero per onorare la tua Crocifissione sul Calvario.
Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, una
viva avversione per il peccato, l’amore alla Croce e una morte santa per noi e per
quanti agonizzano m questo momento.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero della Passione e Morte di Gesù Cristo discenda nella
mia anima e la renda veramente santa.

Misteri
Gloriosi

[4]

11a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo undicesimo mistero per onorare la tua trionfale Risurrezione.
Ti chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, una
fede viva.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero della Risurrezione discenda nella mia anima e la renda davvero
credente.

12a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo dodicesimo mistero per onorare la tua gloriosa Ascensione. Ti
chiediamo per questo mistero e per l’intercessione della tua santa Madre, una ferma
speranza e un vivo desiderio del paradiso.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero dell’Ascensione di Gesù Cristo discenda nella mia
anima e la renda veramente degna del cielo.

13a DECINA. Spirito Santo,
ti offriamo questo tredicesimo mistero per onorare la Pentecoste. Ti chiediamo per
questo mistero e per l’intercessione della tua fedele Sposa Maria, la divina Sapienza
per conoscere, gustare e vivere la verità e comunicarla agli altri.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia del mistero della Pentecoste discenda nella mia anima e la renda veramente
sapiente secondo Dio.

14a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo quattordicesimo mistero in onore dell’immacolata Concezione e
dell’Assunzione in corpo ed anima della tua santa Madre in cielo. Ti chiediamo per
questi misteri e per la sua intercessione, una vera devozione verso di lei per ben
vivere e ben morire.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

– La grazia dei misteri dell’immacolata Concezione e dell’Assunzione discenda nella
mia anima e la renda veramente devota di Maria.

15a DECINA. Signore Gesù,
ti offriamo questo quindicesimo e ultimo mistero in onore della gloriosa Incoronazione
della tua santa Madre in cielo. Ti chiediamo per questo mistero e l’intercessione
di lei, la perseveranza e il progresso nella virtù fino alla morte e la corona
eterna per noi preparata. Ti chiediamo la stessa grazia per tutti i fedeli e per
quanti ci hanno fatto del bene.

– Padre nostro, 10 Ave Maria, Gloria al Padre… (O Gesù, perdona…)

[5]

Signore Gesù, per
questi misteri della tua Vita, Passione, Morte e Gloria e per i meriti della tua
santa Madre, ti preghiamo: converti i peccatori, aiuta i morenti, libera le anime
del purgatorio. Concedi a tutti noi la tua grazia per ben vivere e ben morire, e
la tua gloria per contemplare il tuo volto e amarti per l’eternità. Amen.

II.
METODO PIÙ BREVE

per celebrare la vita,
la morte e la gloria di Cristo e di Maria nella recita del santo Rosario e per diminuire
le distrazioni.

[6] Ad ogni Ave Maria delle
varie decine bisogna aggiungere una clausola che richiama il mistero celebrato. La
clausola si aggiunge dopo la parola Gesù, a metà dell’Ave Maria.

1 a decina: …. e benedetto
il frutto del tuo seno, Gesù Incarnato.

2a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù che santifica.


3a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù che nasce povero.


4a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù offerto per noi.

5 a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù, il Santo
dei Santi.

6a decina: … e benedetto
il frutto del tuo seno, Gesù agonizzante.

7a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù flagellato.


8a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù coronato di
spine.

9a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù carico della
croce.

10a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù crocifisso.

11 a decina: … e benedetto
il frutto del tuo seno, Gesù risorto.

12a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù asceso al cielo.

13a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù che ti colma
di Spirito Santo.


14a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù che ti libera
dalla morte.

15 a decina: … e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù che t’incorona
di gloria.

Al termine della prima
corona del rosario si dice: Le grazie dei misteri gaudiosi discendano nelle nostre
anime e le rendano veramente sante
. Alla fine della seconda corona: Le grazie
dei misteri dolorosi discendano nelle nostre anime e le rendano veramente costanti
nelle prove
. E terminata la terza corona: Le grazie dei misteri gloriosi discendano
nelle nostre anime e le rendano beate per l’eternità
.